E8FBF21B B887 4C7A 9B39 5735D49EA022

Presentata la mostra sulle macchine di Leonardo.

Leonardo Da Vinci è stato il più grande artista di tutti i tempi: poliedrico ed innovativo, un anticipatore delle meraviglie del futuro, l’inventore capace di arricchire ogni ramo della conoscenza. Un intellettuale raffinato, l’uomo universale, il precursore della scienza moderna. Il suo talento inesauribile ha generato un lascito di opere, invenzioni, idee ed intuizioni di cui ha beneficiato tutta l’umanità. Il suo genio ha illuminato ogni campo della conoscenza: arte, architettura, fisica, anatomia, filosofia.

Opere d’arte, appunti scientifici, disegni, marchingegni che nel corso dei secoli sono stati studiati, approfonditi, sviluppati ed implementati innescando un effetto a cascata di straordinaria innovazione e sviluppo. Anche la città di Sora vuole celebrare la ricorrenza dei 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci approfondendo il suo genio in campo inventivo. Le macchine che saranno esposte in sede di mostra, permetteranno ai visitatori di vivere un viaggio unico, coniugando l’approfondimento della storia di Leonardo con la visione e la percezione delle sue invenzioni, che ci ricordano la sua operosità e il suo genio. Un’immersione nella storia, un salto nel passato glorioso, il giusto tributo ad una figura di grande esempio ed attualità per le giovani generazioni.